.
Annunci online

Buon-Vento
Pensieri in fuga


Frammenti


11 aprile 2010

Ancora non sa

Non si nasconde
ma non apre il cuore
è il suo sguardo 
che scende lungo la persiana
non sa, non vuole, vive di attimi
ma vorrebbe afferrare il fremito
di un sorriso, socchiuso, sospeso

Lei è là
ma è anche altrove
persa e dispersa
ma costantemente presente
al suo impero

Aspetta un pennino
che sappia scrivere
un nuovo capitolo
di una vita che
ha ancora tante storie
da vivere
da raccontare
da piangere
ma lei ancora non lo sa





permalink | inviato da Buon-Vento il 11/4/2010 alle 22:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


29 gennaio 2010

Vorace

I ricordi come ghiaccio
lame taglienti
in un passato sempre presente

il freddo permea le ossa
anche quando il sole arriva
spesso nasconde il suo calore
dietro un invisibile velo

vorace di passione
passo in rassegna
ma la via è sempre la stessa
quella in cui si va avanti e indietro
come in un circolo
senza un filo conduttore
negli incerti passi
sperando di non sentire dolore

futile ed essenziale
il nostro pensare
futile ed essenziale
ma mi perdo nell'agire
questo libro è stato strappato
troppe volte dal vento.





permalink | inviato da Buon-Vento il 29/1/2010 alle 22:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


28 dicembre 2009

Le spine dell'inverno

Non riesco ad accettare questo mondo falso. Falso in parole opere e omissioni. Falso soprattutto nei sentimenti. Sono parole sprecate queste lo so, ma c'è troppa rabbia per mettere il silenziatore a questi colpi di emotività che fluttuano nell'aria senza altro ferire se non chi li esplode. Vorrei una sciarpa di metallo per non sentire le spine dell'inverno cadermi ancora addosso.


Brucia essenza
realtà del ritenere
bieghe allucinazioni
dell'essere crudele

Amare amaro amore
senti che dolore

Amare amaro amore
senti che dolore




permalink | inviato da Buon-Vento il 28/12/2009 alle 3:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


19 marzo 2009

Perchè

Annegare in contraddizioni
animarsi di sterili emozioni
l'individuo è sempre cieco
la ragione ancor meno arriva a percepire domani

Le sensazioni onde immense
brevi e colpevoli nel sommergerci
perché il tempo non è più quello che è andato
perché il passato dentro il cuore
sembra sempre rianimato di paure antiche
aride passioni
intuizioni nel vagare
non c'è in questo ballo il senso di un andare
si è sempre contro tempo
contro senso

Eppure la brevità dei sensi dovrebbe far riflettere...
eppure vorrei potermi addormentare
sognare
sognare
sognare





permalink | inviato da Buon-Vento il 19/3/2009 alle 0:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


16 febbraio 2009

Passi indietro

Lenti sono i riflessi e gli sguardi
contratti i miei gesti e gli umori
mentre scivola cenere dalle mani

Sono sensazioni sorde
impercettibili rumori dell'anima
questo giro nel ritorno
di occasioni perdute

Non è facile ammettere l'errore
è più facile piangere il dolore
di quel sentimento mai provato
andato prima di essere amato

E' grigio il cielo intorno al sole
la mia fuga continua
il no sense
in attesa di possibili percezioni





permalink | inviato da Buon-Vento il 16/2/2009 alle 22:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


24 gennaio 2009

Si parte

Arrivo nel contrario di me stessa
un'altra donna
un'altra essenza
violo i miei piensieri
e tu dove sei arrivato
non c'è stato
se non un bacio
solo una timida sensazione
di intensità possibili...

Passi lenti e sguardi fondo
il cielo grigio è comunque
un lontano ricordo






permalink | inviato da Buon-Vento il 24/1/2009 alle 0:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


22 gennaio 2009

Notte che viene notte che va

Sei tu che nell'indicibile avvenenza
hai creato quadri e misteri
impossibile non sentirti
ma possibile avvolgerti tra gli sguardi

Cammino crudele
inverso e bislacco
rimarginando ferite
ne hai aperte altre
profonde e scure
dolci di oscuro fiele
di cui le gocce ogni tanto
emergono dal fondo del mio cuore

Amato e odiato genio
follia e desiderio
compromessi in un guizzo
la cui scia brillerà
nel cielo della nostra mezza estate.
Anche se un sogno non fu.




SailV  - "Sul momento"

 




permalink | inviato da Buon-Vento il 22/1/2009 alle 0:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


30 settembre 2008

Raccontami

Raccontami, mentre mi perdo nel tuo sorriso

Inatteso profilo che torni nel mio vagare

Una luce che ritorna a illuminare quest’animo sbandato

Tra voci di sirene che non hanno il tuo richiamo

E’ una tenera sensazione

Quella che sale in me nella tua osservazione

Di giorni che comunque non ho perso

Perché non sei solo un diletto

Ma sentimento profondo

In questo mare in cui navigare

Mi tradisce nel profondo




permalink | inviato da Buon-Vento il 30/9/2008 alle 17:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


25 marzo 2008

Te, orizzontale...

Ho tracciato un velo
oltre quella linea c'eri tu
nell'infinto angolo inespresso del cuore
Hai guardato in quel sentire fragile
negli antri profondi dell'animo
umano e immodificabile
umano e deprecabile

C'è nella tua mancanza
un qualcosa di conosciuto
eppure non avuto
E che l'io sia trapassato
da gesti che il cuore non avrebbe accettato non è così scontato
sotto questa pioggia che ora non vuole cessare

Ho creduto nell'impossibile passione
di un'attrazione posseduta da un canto
libero di esprimere le sue mancanze
alternando lacrime e sorrisi

Ho creduto nella verità di uno sguardo
che ancora oggi rimango muta a guardare nel vuoto
anche se, appena ti penso,
un sorriso smarrito viola il mio volto

Non mancherà mai più di quella mancanza mancata
la tua presenza o forse semplicemente
è una condanna a fissare l'orizzonte.

Un altro orizzonte l'avrei cercato attraverso te,
ma ora non sono altro che
parole colte al vento di
una primavera che tarda ad arrivare.





permalink | inviato da Buon-Vento il 25/3/2008 alle 21:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


4 gennaio 2008

Scende la neve



Svanire nell'alterità
eppure i sensi sono accesi
ma evocano ricordi rimorsi e ferite

Non sentire che il gelo
nei fremiti dell'ardore
in uno sguardo
lontano dai giochi dell'amore
eppure...

scende la neve




permalink | inviato da Buon-Vento il 4/1/2008 alle 0:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Voci nel vento
Storie
Citazioni
Riflessioni
Frammenti
Complicazione delle cose semplici
Tennis
La frase del giorno
Fotografie
L'oroscopo di internazionale.it
AmICici
Momenti di stage

VAI A VEDERE

Tennis.it

Articoli miei e info
Apcom
Turismo & Attualità
Chronica
Roma Motor Web
Racing World

Sport & Musica
David Ferrer
Tim Henman
Atp, il sito ufficiale
Roger Federer
Nautisail - Corsi di vela in Sardegna!
Coppa America, il sito ufficiale
Passione Ferrari

I miei blogger preferiti
La mia stella! Fausta :)
Azzurro Mucca
Il blog di Valemare
Tian Song, blog dall'altra parte del mondo
Nuvole Barocche
Il blog di After
Frammenti della piccola Amelie
Il blog di Daniela
Il blog di Chiara
Il blog di Antonio
Suibhne
Il blog di Alberto, fratello di sangue azzrurro!
La chica de bolsillo
Le nuvole di Elena
Il sito di Vittorio
Il sito di Gianluca
Il faro di Han
Pace e Amore
Aotearoa
Fabrizio, libero pensatore...
Gioia, la mia bassista preferita, Dark e non solo:P
Il sito di Luca
Boston George
Kassovitz
la dolce alex
Skizzi di mare...skizzi di vita ;)
Diana la mia Cuginetta :P
Il blog di Sergio
Il blog di Peppe
Martino e il suo amore...il cinema!
Supermax
Castenaso, amico di mio fratello Alberto 'o bassista!
Tech'n roll...Enzo on line!
Stati di agitazione, riflessioni & musica
Andrea di due, passione di giallo!
Modern life is.... Rubbish!
Crepax!!


Io sono fra quelli che affondano nell'onda
pronti a correre rischi temibili,
per afferrare una stella o un sole di mare,
sentire la gioia di essere vivi.
(Francisco Coloane)




Può forse una distanza materiale separarci
davvero dagli amici? Se desideri essere accanto
a qualcuno che ami, non ci sei forse già?
(Richard Bach)





La mia anima è fatta di ritmo e armonia;
nel mio essere tutto è musica e canto,
dal tristissimo requiem delle lacrime
alla melodia trionfale dell'allegria
(Poema latinoamericano)




Forse canterò jazz avanguardistico
cool-tribale-etnico sezione pop-romantica
oppure no
O forse inventerò la coca cola plastica
la musica cubista la pittura acrobatica
la neve colorata la cenere bagnata
un sole raffreddato la pioggia essiccata
un maltempo che ride e si diverte
un maestrale che corre alla rovescia
un maltempo che ride e si diverte
una maglietta portata alla rovescia


(Patrizia Laquidara - Oppure no)




Passo le notti nero cristallo
a sceglier le carte che giocherei
a maledire certe domande
che forse era meglio non farsi
mai
(Afterhours - Voglio una pelle splendida
)



Il viaggio provoca l'incontro
con l'altro e sarà sempre un
modo per andare incontro
a noi stessi
(Luis Sepulveda)




L’essenziale è sopravvivere
a qualunque condizione,
in piena facoltà d’intendere,
farò fronte all’impegno.
Adesso il vento è favorevole,
mi accingo ad issare le vele…
(Carmen Consoli - L'Alleanza)



 

 

Sei il suono, le parole
di ogni certezza persa dentro il tuo odore.
Siamo gli ostaggi di un amore
che esplode ruvido
di istinto e sudore.
(Subsonica - L'odore)



Saranno stati scogli di carbone dolce
dentro il ferro liquefatto di una luna
che squagliò il suo quarto dentro un suo quarto
come un brivido mulatto
o un bianco volar via di cuori pescatori
acqua secca di un bel cielo astratto
chissà se c'erano satelliti o comete
in un'alba senza rughe
larghe nuvole di muffa e olio
appaiate come acciughe
o una vertigine di spiccioli di pesci
nella luce nera di lattughe
e io dal mare venni e amare mi stremò
perché infiammare il mare non si può
(Claudio Baglioni - Io dal mare)



 

 

 Creative Commons License

 

 Buon vento is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.

 

Ovviamente questo blog non rappresenta una testata giornalistica
in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicita'. non puo',
pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge
n. 62 del 7.03.2001. Inoltre le immagini inserite in questo blog
sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro
pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate
comunicarmelo e saranno subito rimosse.

 

 

Ultime Notizie

CERCA